I futures sono uno strumento finanziario popolare per i trader

Aggiornata:
16 minuti di lettura
I futures sono uno strumento finanziario popolare per i trader
Immagine: Yukchong Kwan | Dreamstime
Condividere

Futures è un contratto che prevede la fornitura di beni o servizi in futuro. Nel nome stesso si trova la parola inglese: il futuro. Come per qualsiasi transazione, acquirente e venditore si accordano non solo sui tempi di consegna, ma anche sul prezzo.

La transazione futures è approvata al momento della conclusione del contratto futures. Tutte le condizioni si formano sullo scambio e sono comuni a tutti i partecipanti. La conclusione delle transazioni avviene anche in borsa. Lo scopo di tali transazioni è di fissare il prezzo di un prodotto o servizio, fornendo così protezione contro possibili modifiche future.

Storia dei future

I contratti futures sono apparsi come una risposta ai desideri di acquirenti e produttori di beni (principalmente agricoli). Ad esempio, coloro che erano impegnati nella coltivazione dei tulipani non avevano l’opportunità di determinare il prezzo dei loro fiori che non erano ancora cresciuti. Il fatto è che non potevano determinare in anticipo quale sarebbe stato il raccolto futuro. Se è alto, il prezzo scenderà e potrebbe essere inferiore a quello attuale. Ma potrebbe risultare che le cattive condizioni meteorologiche ridurranno significativamente la resa. In questo caso, il prezzo aumenterà notevolmente.

Si è scoperto che chi vendeva e coltivava tulipani non poteva determinare il prezzo in anticipo. Entrambe le parti hanno sofferto per questo. La via d’uscita dalla difficoltà erano i contratti futures.

Cosa sono i futuri in parole semplici: spiegazioni esperte

Mikhail Parshikov, consulente finanziario indipendente. Consulente Finanziario Premium. Trader praticante, investitore dal 2005. Managing partner, trader di hedge fund dal 2013 al 2017. Specializzazione – Eurobond. Esperienza in MOEX (MICEX, RTS), NYSE, NASDAQ, CME, CBOE, ICE, EURONEXT, LSE, EUROCLEAR, CLEARSTREAM. Formazione: UIFR – Ural Institute of the Stock Market, FFMS 5.0, CIIA (analogo europeo del CFA) – laurea nel 2020.

Mikhail Parshikov, independent financial consultant
Mikhail Parshikov, independent financial consultant

I future sono strumenti finanziari derivati, contratti per acquistare o vendere un’attività sottostante in futuro. Sono apparsi 200 anni fa in Giappone e hanno lasciato l’agricoltura quando i produttori di riso hanno stipulato un contratto per vendere il loro futuro raccolto a prezzi correnti. Pertanto, l’agricoltore si è assicurato contro le fluttuazioni dei prezzi, sì, potrebbe perdere profitto se i prezzi aumentano, ma non riceverà una perdita se i prezzi scendono e può essere sicuro del reddito futuro. Rice funge da asset sottostante del contratto.

Come possiamo vedere, il ruolo principale dei futures è quello di copertura o, in parole povere, di assicurazione contro le variazioni di prezzo.

I future sono utilizzati al meglio dai produttori quando vendono future per i loro prodotti in futuro o dai consumatori di una merce che possono utilizzare i future come assicurazione contro l’aumento dei prezzi.

Fissando il prezzo con l’aiuto dei futures, puoi calcolare l’economia e i profitti futuri dell’impresa. A questo servono i future, ma ormai molte persone usano questi strumenti per investimenti e speculazioni in borsa, ignorando completamente i rischi che i derivati ​​possono comportare.

Lo dimostra ancora una volta la situazione dei futures di maggio sul petrolio: gli individui hanno perso centinaia di milioni di rubli quando il contratto è scaduto a un prezzo di meno $ 37,3. Le persone non solo hanno perso i loro fondi, ma ora devono anche alle società di intermediazione, per molti questo è denaro completamente inaccessibile. Molto probabilmente, molti non immaginavano nemmeno che i prezzi potessero essere scambiati nella zona negativa e volevano acquistare contratti con la speranza di poter guadagnare con l’aumento dei prezzi.

Come utilizzare correttamente i future per gli investitori privati? Se questa è una speculazione, non puoi rischiare l’intero importo dei fondi nel conto, utilizzarne solo una piccola parte per negoziare un contratto, utilizzare strumenti diversi, questo diluirà il rischio di forti fluttuazioni dei prezzi.

E se sei un investitore, è meglio usare i futures per lo scopo previsto. Diciamo che investi in azioni Sberbank e conti sui dividendi e sulla crescita dei prezzi a lungo termine, quindi, insieme alle cattive notizie, potresti vendere futures Sberbank ed essere calmo sui tuoi investimenti, i futures compensano la perdita. Quando l’hype si placa, puoi chiudere il contratto con un profitto e rimanere nella posizione di borsa.

Buon investimento!

Contratto futuro

I contatti future (contratti) sono anche chiamati attività sottostanti. Possono essere conclusi per la negoziazione:

  • azioni della società;
  • obbligazioni aziendali, nonché negoziazione di titoli in prestiti federali;
  • diversi tipi di valute;
  • indici azionari;
  • Tassi di interesse, ecc.

I futures sono un tipo di strumenti finanziari. Sia gli investitori che i trader (speculatori) mostrano interesse per loro.

Futures
Immagine: Dana Rothstein | Dreamstime

Qualsiasi contratto future può essere attribuito a una delle due varietà:

  • insediamento;
  • consegnabile.

Contratto futures regolato

In base al contratto transattivo, la fornitura di beni non è prevista. L’oggetto del contratto è solo il costo. È obbligatorio specificare l’importo del pagamento e la data in cui viene effettuato. Nel caso in cui questa tipologia non venga venduta entro la data concordata, la transazione si chiude automaticamente l’ultimo giorno di negoziazione. Al termine della sessione di negoziazione, viene fissata la quotazione di mercato.

Se l’importo dell’acquisto durante la vendita è superiore al costo, l’operazione è riconosciuta come redditizia. Se al momento della chiusura il prezzo è inferiore a quello iniziale, l’operazione viene riconosciuta come non redditizia.

Investire in oro è un metodo classico per aumentare il capitale
Investire in oro è un metodo classico per aumentare il capitale
14 minuti di lettura
Ratmir Belov
Journalist-writer

In un accordo a termine, le parti effettuano accordi in contanti tra di loro. In questo caso, la somma diventa la differenza tra i prezzi: indicati dal contratto e il prezzo di mercato esistente al momento dell’esecuzione. Ad esempio, possiamo nominare l’esecuzione di un contratto per una coppia di rubli-dollari o l’indice della borsa russa delle materie prime e delle materie prime (RTS).

Lo scopo dell’operazione è proteggere (coprire) il rischio o il profitto dalla speculazione.

Futuri di consegna

Nel secondo caso, i contratti sono consegnabili. Alla scadenza, la merce deve essere consegnata o eseguito il servizio. La merce può essere dollari o euro, sono possibili consegne di titoli. Il prezzo viene negoziato al momento della firma del contratto. Se le condizioni non sono soddisfatte dal venditore entro il termine prescritto, lo scambio gli infligge una sanzione.

Chi emette futures

L’emissione di azioni e obbligazioni è effettuata da società o governi di paesi. Nessuno è impegnato nell’emissione di contratti futures. Non si tratta di titoli, ma di obbligazioni delle parti. Cioè, sono creati dai commercianti. La terza parte della transazione è lo scambio. Crea requisiti e condizioni in base ai quali venditori e acquirenti stipulano contratti.

Allo stesso tempo, crea una specifica per la fissazione delle condizioni:

  • di che tipo di contratto future stiamo parlando: regolamento o consegna;
  • il suo nome completo è completo;
  • nome abbreviato, che è un simbolo;
  • quantità di merce per 1 contratto;
  • il periodo di validità del contratto;
  • data di scadenza;
  • La variazione di prezzo minima possibile è la dimensione del gradino.
Investimenti: continua a moltiplicarsi
Investimenti: continua a moltiplicarsi
23 minuti di lettura
Ratmir Belov
Journalist-writer

Quando un contratto è concluso tra il venditore e l’acquirente, hanno la possibilità di concordare solo sul prezzo, poiché altre condizioni sono determinate dallo scambio.

Come acquistare futures

I contratti vengono venduti e acquistati in borsa, ovvero tutto accade come con qualsiasi strumento di scambio. Hanno un valore che può cambiare nel tempo. L’obiettivo è comprare basso e vendere alto. La differenza risultante è il profitto del trader.

Quando si verifica il momento dell’esecuzione, possono svilupparsi diversi scenari:

  • zero, in cui ciascuna parte resta con i propri soldi;
  • quando il prezzo della merce aumenta, l’acquirente ottiene un profitto, poiché il contratto è stato acquistato a un prezzo basso;
  • in caso di riduzione del prezzo, il venditore ottiene un profitto, mentre l’acquirente subisce una perdita.
Futures
Immagine: Pawikorn Yospimsarn | Dreamstime
Una caratteristica distintiva di un contratto future è che il processo di acquisto e vendita non è un diritto, ma un obbligo per entrambe le parti.

Il ruolo dello scambio è garantire l’adempimento degli obblighi. Il venditore e l’acquirente sono obbligati a fornirle una garanzia (GO o deposito cauzionale). Cioè, l’intero importo previsto dal contratto non viene pagato, solo l’importo della protezione civile viene congelato sul conto. Queste condizioni si applicano a entrambe le parti. L’importo della garanzia per gli scambi di futures viene calcolato per ogni strumento finanziario.

È possibile che nel corso della negoziazione un trader o investitore non disponga dell’importo richiesto previsto per il GO. Quindi il broker si rivolge al cliente con una richiesta di ricostituire l’account. Se ciò non accade, il broker chiuderà forzatamente parte delle transazioni al prezzo di mercato. Questa operazione è chiamata margin call.

Azioni: cosa devi sapere sulle azioni
Azioni: cosa devi sapere sulle azioni
11 minuti di lettura
Editorial team
Editorial team of Pakhotin.org

Per non trovarsi in una situazione difficile, investitori e speculatori con esperienza tengono sul conto importi che superano l’importo della garanzia.

Diverse società di intermediazione offrono vantaggi ai propri clienti, ovvero quantità ridotte di GO. Per ricevere tale vantaggio, è necessario disporre di un importo elevato nel proprio account.

Il mercato azionario rappresenta vari contratti. I futures differiscono dagli altri tipi nei seguenti modi:

  • La conclusione di una transazione di acquisto e vendita è possibile solo se il costo della merce non è costante, ma cambia in modo tale da rendere impossibile una previsione a lungo termine.
  • Il contratto può essere assicurato. Quindi, se una delle parti non soddisfa le condizioni, è previsto un risarcimento per il partecipante leso. I fondi della società di compensazione vengono utilizzati per la compensazione.
  • Tali transazioni future comportano meno rischi rispetto a quando vengono stipulati altri tipi di contratti.
  • L’accordo è chiaro a ciascuna delle parti, poiché i termini vengono negoziati in anticipo.

Tali caratteristiche dei contratti forniscono loro un’elevata liquidità, consentendo loro di pianificare il budget. Non è difficile distinguerli dai contratti a termine (contratti differiti). La prima è una transazione di cambio ricorrente, la seconda è una transazione una tantum over-the-counter.

Differenze tra future e opzioni

I futures non devono essere confusi con le opzioni. Al momento dell’acquisto del primo strumento finanziario (futures), c’è un adempimento obbligatorio delle condizioni. La seconda (opzione) consente l’inadempimento dell’obbligazione in assenza di beneficio per la parte contraente.

Come negoziare futures

In Russia, il trading di futures è possibile sulla borsa di Mosca. Per acquistare un contratto, devi avere almeno il 10-20% del suo valore sul tuo conto. Per ricaricare il conto, viene utilizzato un bonifico bancario. In questo modo si crea una garanzia. Per i piani di scambio con l’estero, sono tipici importi inferiori, da un centesimo a un cinque millesimo.

Futures
Immagine: Joe Sohm | Dreamstime

Lo strumento russo più acquistato è l’indice RTS. Puoi acquistarlo utilizzando i servizi di broker autorizzati. In questo caso, l’acquirente riceve un prestito (spalla). Offre l’opportunità di effettuare grandi transazioni future anche quando ci sono pochi fondi sul conto. Va ricordato che c’è un grande rischio in tale trading.

Per avviare una transazione di futures, devono essere soddisfatte alcune condizioni:

  • Devono esserci risorse sufficienti nell’account per coprire il GO. L’importo per tali strumenti può essere diverso. Il valore di un asset cambia durante una sessione di trading. La dimensione del GO cambia anche dopo la compensazione serale intermedia e prima dell’inizio del trading mattutino. Il saldo deve contenere un importo sufficiente per continuare a negoziare, salvo perdite.
  • Durante le transazioni, vengono addebitate commissioni di intermediazione e cambio. La loro dimensione è significativamente (molte volte) inferiore rispetto al caso del trading di azioni.
  • I trader intraday utilizzano spesso contratti futures.
  • I trader possono andare long o short. Se il profitto è ottenuto dall’aumento dei prezzi, tale operazione è chiamata long (posizione lunga). Short o una posizione corta è chiamata ricevere reddito da cali di prezzo. In questo caso, il trader prende in prestito l’asset.
  • Più trader preferiscono operazioni di regolamento. Il loro obiettivo non è ricevere merci, ma solo guadagnare denaro modificando i prezzi.
  • Il mercato dei futures è più adatto agli speculatori.
  • L’attesa della scadenza del contratto è facoltativa. I beni possono essere venduti quando realizza un profitto.
  • Quando viene effettuato uno scambio, lo scambio agisce come una terza parte. Il suo compito è far rispettare le regole. Lo scambio addebita una commissione per i servizi forniti.

Broker che negoziano futures

Per fare trading di futures, prima di tutto, dovresti scegliere un broker (una società intermediaria che fornisce l’accesso a questo mercato). Ogni trader ha i suoi criteri di selezione. Dipende dalla quantità che ha, dal tempo libero e da altri componenti.

Quando si sceglie un’azienda, è necessario leggere attentamente le condizioni del contratto e scoprire l’affidabilità dell’azienda stessa.

Per effettuare transazioni, è necessario acquisire un software. Molte persone usano i terminali di trading QUIK e MetaTrader. Questi programmi dopo il download richiedono una configurazione adeguata. Un certo numero di broker ha le proprie piattaforme di trading fornite ai clienti.

Trading: tipologie e strategie
Trading: tipologie e strategie
16 minuti di lettura
Editorial team
Editorial team of Pakhotin.org

La scelta di uno strumento adatto e di una strategia di trading è importante. Qui è possibile sviluppare o utilizzare autonomamente l’esperienza di altri trader.

Affinché il trading abbia successo, è necessario utilizzare l’analisi tecnica (indicatori, proprietà dei grafici dei prezzi) e l’analisi fondamentale (notizie, eventi politici ed economici globali).

Se non hai esperienza nel trading in borsa, puoi utilizzare conti demo, che ti permetteranno di acquisire le competenze necessarie. Tale formazione è utile non solo per i principianti, ma anche per i trader esperti.

Come funzionano i futures – spiegato da un analista finanziario

Nikolai Klenov, Raison Asset Management, analista finanziario. 7 anni di esperienza nell’analisi dei mercati finanziari globali, anche in ON/Capital, Amaday. Specializzazione – IPO sulle borse americane.

Nikolay Klenov, Raison Asset Management, financial analyst
Nikolay Klenov, Raison Asset Management, financial analyst

I future sono un contratto di scambio standardizzato che obbliga le parti ad acquistare o vendere un’attività sottostante a un prezzo specifico in una data futura specificata. Questo contratto ha una specifica che definisce il termine, il prezzo e la quantità dell’attività che viene negoziata.

I future possono essere consegnati e regolati. Una consegna futures implica una consegna fisica dell’attività sottostante dalla borsa dopo la scadenza (la data di scadenza del contratto). In caso di future con regolamento, al momento della scadenza viene ricalcolata anche la differenza tra il prezzo del contratto e il prezzo effettivo dell’attività sottostante.

Se il prezzo dei futures sale, vince l’acquirente, se scende, allora il venditore.

I futures vengono utilizzati per l’assicurazione contro i rischi finanziari (copertura), nonché per la speculazione.

Differenza futura

Oltre al consueto acquisto o vendita di un contratto future, è possibile utilizzare gli spread (combinazione simultanea di future). Gli spread più comuni includono:

  • Calendar Spread: acquisto e vendita simultanei di due futures dello stesso tipo con lo stesso prezzo ma date di scadenza diverse.
  • Spread intermarket: un trader acquista un contratto per un asset e vende un contratto con la stessa durata per un altro asset.
  • Lo spread cross-exchange è l’acquisto di un contratto su una borsa valori e la vendita simultanea dello stesso contratto con la stessa durata su un’altra borsa valori.

Quali sono i future più popolari? Non c’è una risposta chiara qui. Tutto dipende dagli obiettivi che l’investitore deve affrontare.

Caratteristiche dei futures

Il successo del trading è possibile quando si prendono in considerazione le caratteristiche dei futures come strumenti finanziari.

Volatilità

La volatilità si riferisce alla gamma di fluttuazioni dei prezzi. Per gli speculatori è preferibile la negoziazione di attività con elevata volatilità. Per questo motivo, è possibile ottenere grandi profitti in breve tempo.

L’ETF è uno strumento di investimento interessante
L’ETF è uno strumento di investimento interessante
19 minuti di lettura
Nikolai Dunets
Member of the Union of Journalists of Russia. Winner of the "Golden Pen" contest

Tuttavia, tale trading è caratterizzato da rischi elevati, per questo motivo molti trader preferiscono fare trading in un ambiente più rilassato.

Liquidità future

La liquidità si riferisce al livello di domanda di determinati tipi di futures. Tale indicatore è stimato sulla base del numero di offerte in acquisto e vendita a vari livelli di prezzo. Strumenti ad alta liquidità consentono di effettuare transazioni più velocemente.

Diversificazione degli strumenti finanziari

La diversificazione si riferisce ai modi per proteggere il tuo capitale da possibili perdite. A tal fine, costituiscono un proprio portafoglio di investimenti, che comprende più strumenti contemporaneamente. In questa condizione, le perdite di uno sono coperte dai profitti del secondo.

Futures
Immagine: Pawikorn Yospimsarn | Dreamstime

Quando si effettua una transazione, si consiglia di mettere a rischio una piccola parte del proprio denaro. Per ridurre le perdite, dovrebbero essere fissati limiti di prezzo.

Margine e risultato finanziario

Il contratto future acquistato è chiamato posizione aperta. Ogni giorno al termine dell’asta si aggiunge ad esso una variazione tricheco, che si forma per differenza tra i prezzi di acquisto e quello determinato al termine dell’asta (clearing). Al momento dell’esecuzione del contratto, l’intero importo, che include indicatori per ogni giorno, è chiamato risultato finanziario della transazione.

Margine e marginalità: vediamo degli esempi
Margine e marginalità: vediamo degli esempi
3 minuti di lettura
Ratmir Belov
Journalist-writer

Margine di variazione è un indicatore utilizzato per determinare il profitto di un’operazione. Con il suo calcolo regolare, è possibile determinare il momento migliore per chiudere, fornendo il maggior profitto. Esiste una formula per determinare la redditività:

VM = (Pn − Pn-1) × N, dove:

  • Pn è il prezzo del contratto per un determinato giorno,
  • Pn-1 – citazione esistente alla fine del giorno precedente (n-1),
  • N – numero di contratti.

Puoi fare calcoli ogni giorno. Ciò consente di valutare le dinamiche con cui si manifestano profitti o perdite, il che significa che è possibile fare una previsione. Sulla base di ciò, il trader ha l’opportunità di decidere su ulteriori azioni. Può essere una vendita di un contratto o una posizione aperta.

Futures per principianti – consigli del broker

Evgeniy Marishin, IFK Solid, broker personale. Evgeny Marishin è specializzato in strumenti del mercato russo: azioni, obbligazioni, futures su titoli, materie prime, valute e azioni ETF del mercato statunitense. Laureato presso l’Università statale russa per il commercio e l’economia (RGTEU), specialità “Economia mondiale”. Ho conosciuto i mercati finanziari per la prima volta all’età di 16 anni, ho iniziato a fare trading attivo nel 2012.

Evgeny Marishin, IFK Solid, Moscow, personal broker
Evgeny Marishin, IFK Solid, Moscow, personal broker

Se acquistare azioni a lungo termine è come guidare un autobus urbano, fare trading di derivati ​​nel mercato dei futures è come guidare un’auto sportiva a dama a 200 km/h nel traffico intenso. Il 95% delle persone non durerà nemmeno un minuto senza un incidente: questa è la realtà del mercato dei futures.

Suggerimento n. 1: se il tuo obiettivo è accumulare e far crescere il capitale, stai lontano dal mercato dei derivati.

Oggi, circa il 90% del fatturato del mercato dei derivati ​​(o “termini”) è speculativo. In altre parole, i derivati ​​negoziati (futures, opzioni) vengono utilizzati principalmente per realizzare un profitto sulle variazioni di valore di attività sottostanti come petrolio o oro.

Questo mercato attrae investitori e speculatori, in quanto offre l’opportunità di moltiplicare il proprio capitale su strumenti derivati ​​e in un tempo abbastanza breve.

L’altro lato dell'”urgenza” sono i rischi. Ogni investitore sa che maggiore è il potenziale rendimento, maggiore è il rischio.

Oltre ai tanti giocatori, ci sono più robot sul mercato dei derivati ​​che rendono il trading ancora più difficile.

Strategie di trading di future

La strategia di trading a termine di maggior successo per i principianti è il trading a lungo termine. Proprio come l’acquisto di azioni, l’acquisto di contratti per petrolio o oro ti dà l’opportunità di capitalizzare sull’aumento del prezzo di questi asset. Allo stesso tempo, non è necessario pensare a dove mettere questo prodotto, dove conservarlo, a chi venderlo in seguito e così via. Ottieni semplicemente il tuo profitto sulla differenza di prezzo di un bene.

Tuttavia, molti vengono qui per un reddito veloce. Di conseguenza, il 99% delle persone che vengono per la prima volta a tentare la fortuna con future o opzioni perderà i propri soldi. Questa è la statistica.

Suggerimento n. 2: usa il tuo tempo a tuo vantaggio. Non avere fretta di guadagnare ogni giorno o settimana. Scommetti sulla continua crescita dell’asset (almeno 2-3 mesi).

Se desideri comunque ricevere guadagni speculativi sul mercato dei derivati ​​per aumentare il tuo capitale, ricorda il suggerimento numero 3.

Suggerimento n. 3: trova un mentore/manager esperto e chiedi il suo rapporto di intermediazione per l’anno.

Se una persona ha guadagnato almeno un anno “urgente”, significa che ha più di un anno di tormento .. allenamento dietro di sé. Ci si può fidare di questo. Altrimenti, preparati a trascorrere diversi anni al monitor da solo per imparare a guadagnare con i derivati.

Il commercio è un tipo di attività separato (uno dei più difficili). Non viene in mente a qualcuno che gestire un impianto sia facile? Stessa storia con il mercato dei futures.

Suggerimento n. 4: non innamorarti di annunci provocatori che dicono che la borsa è denaro facile.

Oggi ci sono alcuni degli asset più popolari e dei loro derivati, che sono amati dagli speculatori. Tra questi ci sono valuta, petrolio, oro, gas, azioni (blue chip), materie prime (grano, mais). Nella sezione dei derivati ​​della Borsa di Mosca, gli strumenti più scambiati sono i future sul petrolio, l’oro, le azioni di Gazprom e Sberbank, nonché i future sul dollaro/rublo.

Voto articolo
0,0
0 valutazioni
Valuta questo articolo
Nikolai Dunets
Per favore scrivi la tua opinione su questo argomento:
avatar
  Notifiche sui commenti  
Notifica di
Nikolai Dunets
Leggi gli altri miei articoli:
Contenuto Vota Commenti
Condividere

Potrebbe piacerti anche

Le obbligazioni sono uno strumento di investimento affidabile
12 minuti di lettura
Aziz Kenjaev
Aziz Kenjaev
Analyst, trader
Cosa sono meglio gli ETF o i fondi comuni?
4 minuti di lettura
Ratmir Belov
Journalist-writer
L’ETF è uno strumento di investimento interessante
19 minuti di lettura
Nikolai Dunets
Member of the Union of Journalists of Russia. Winner of the "Golden Pen" contest
10 migliori libri di finanza personale: elenco di un consulente finanziario
2 minuti di lettura
5.0
(1)
Inna Filatova
Inna Filatova
Financial Consultant