Antiossidanti – inibitori dei processi ossidativi

5 minuti di lettura
Antiossidanti – inibitori dei processi ossidativi
Immagine: Airborne77 | Dreamstime
Condividere

Antiossidanti è un termine che è diventato popolare da molto tempo. Queste sostanze sono utilizzate in vari aspetti dell’attività umana (inclusa la medicina), quindi è importante capire cosa sono, a cosa servono, come funzionano e quali possono essere le conseguenze.

Gli antiossidanti sono composti specifici che hanno attività antiossidante. Cioè, gli antiossidanti agiscono contro le sostanze nocive nel nostro corpo (radicali liberi), rallentando così l’invecchiamento combattendo le cellule tumorali.

Funzioni

Il meccanismo d’azione dipende dalle caratteristiche di una particolare sostanza. Ma gli antiossidanti hanno una caratteristica comune: innescano una catena di reazioni specifiche, la cui essenza è interagire con i radicali liberi e convertirli in forme inattive.

Questi ultimi vengono gradualmente distrutti, mentre viene rilasciato ulteriore ossigeno. Questo meccanismo d’azione mostra chiaramente perché gli esseri umani hanno bisogno di antiossidanti.

Tipi

Gli antiossidanti sono classificati in naturali e sintetici, sintetizzati nel corpo umano stesso o che vi entrano dall’esterno.

Sono anche divisi in base all’attività enzimatica. Secondo questo criterio, queste sostanze sono classificate in non enzimatiche ed enzimatiche. Questi ultimi includono varie proteine ​​che innescano varie reazioni nel corpo.

Il sistema immunitario è un meccanismo unico che consente a una persona di sopravvivere
Il sistema immunitario è un meccanismo unico che consente a una persona di sopravvivere
8 minuti di lettura

Il gruppo di antiossidanti enzimatici comprende vitamine (tocoferolo, acido ascorbico, carotene), fenoli (tannini, flavonoidi), licopene. Un altro criterio di classificazione è la solubilità.

Gli antiossidanti si dividono in lipofili e idrofili. I primi si dissolvono nei lipidi, i secondi in acqua. Questo criterio influisce sulla disponibilità di un particolare composto, sulla completezza del suo effetto sul corpo.

Antiossidanti negli alimenti

Gli antiossidanti si trovano in un’ampia varietà di alimenti. Sono ricchi di frutti e bacche: mirtilli, more, mirtilli rossi, ciliegie, prugne, fragole. Le mele sono potenti antiossidanti naturali. Questi composti si trovano nella frutta secca, nel tè e nel caffè. Il vino rosso è anche un antiossidante. Dalle verdure vale la pena dare la preferenza a carciofi e fagioli.

Antioxidants
Immagine: Photka | Dreamstime

Gli alimenti ricchi di antiossidanti includono succhi appena spremuti. Di queste, le bevande a base di agrumi, mele, melograno e cenere nera sono considerate le migliori. Gli antiossidanti naturali si trovano anche in alimenti come noci e spezie. Di quest’ultimo, la scelta va data a favore di curcuma, chiodi di garofano, zafferano, rosmarino.

Utilizzo di antiossidanti

Gli antiossidanti più potenti (naturali e artificiali) sono ampiamente utilizzati in vari aspetti dell’attività. Sono indispensabili nella composizione dei prodotti, in medicina, cosmetologia.

Antiossidanti nell’industria alimentare

È importante sapere a cosa servono gli antiossidanti nell’industria alimentare, dove sono ampiamente utilizzati. Il compito principale è estendere la durata di conservazione dei prodotti. A differenza dell’inscatolamento, l’uso di antiossidanti è più sicuro per la qualità del cibo. Vengono utilizzati sia composti naturali che artificiali. I più popolari in questi casi sono i fenoli come antiossidanti, ubichinoni, acido ascorbico, tocoferoli.

Coenzima Q10 – attivatore dell’energia cellulare
Coenzima Q10 – attivatore dell’energia cellulare
5 minuti di lettura

Come additivi alimentari, questi composti sono ampiamente utilizzati nella produzione di insaccati e prodotti ittici, latticini, dolciumi, semilavorati. Non solo allungano la durata di conservazione, ma migliorano anche il gusto del cibo. Gli antiossidanti sono parte integrante degli integratori alimentari, vitamine. Ciò è dovuto al fatto che molte vitamine hanno l’attività corrispondente, il che spiega il loro uso diffuso in questi prodotti: sono classificati sia come integratori alimentari che come preparati medici.

Antiossidanti in medicina

Dopo che è diventato chiaro cosa sono gli antiossidanti, dovresti capire perché sono necessari in medicina. La regola principale è l’uso dosato come aggiunta alla terapia principale. La biochimica delle vitamine antiossidanti determina il loro uso diffuso nei regimi di trattamento per varie malattie. Caroteni e tocoferoli proteggono le strutture intracellulari dalla distruzione da parte dei radicali liberi.

L’attività dei radicali liberi e degli antiossidanti consente agli scienziati di presumere che in futuro questo meccanismo possa essere utilizzato per prolungare significativamente la vita. Il lavoro in quest’area viene svolto attivamente, ma finora non sono stati sviluppati metodi per prolungare radicalmente la vita.

Antiossidanti in cosmetologia

I prodotti contenenti una grande quantità di antiossidanti includono non solo alimenti, ma anche cosmetici. I produttori utilizzano le proprietà benefiche di queste sostanze per migliorare la qualità della pelle e dei capelli, rallentando l’invecchiamento. Gli antiossidanti nei cosmetici sono presentati sotto forma di estratti di varie piante e frutti: uva, tè verde, ginkgo, rosmarino, pino, castagno.

L’acido ialuronico è il componente principale della matrice extracellulare
L’acido ialuronico è il componente principale della matrice extracellulare
7 minuti di lettura

La presenza di questi composti in creme, sieri, balsami, shampoo e altri prodotti cosmetici ha una serie di proprietà benefiche per pelle e capelli. Gli antiossidanti combattono i radicali liberi, scindendoli in ossigeno e acqua, saturando così lo strato esterno di umidità, migliorandone il metabolismo.

Questo meccanismo aiuta a combattere l’invecchiamento precoce e a ridurre la gravità dei cambiamenti già esistenti legati all’età.

Antioxidants
Immagine: Alfred Wekelo | Dreamstime

Inoltre, creme e altri prodotti con antiossidanti aiutano ad eliminare piccoli difetti della pelle e dei capelli, nutrendoli. Queste sostanze migliorano il rinnovamento cellulare, la copertura esterna diventa elastica e più elastica, i vasi sanguigni del derma si rafforzano e la gravità delle reazioni infiammatorie si riduce significativamente.

Utili anche gli antiossidanti per la pelle del viso e del corpo in quanto prevengono gli effetti nocivi delle radiazioni solari. Pertanto, si trovano nei prodotti per l’abbronzatura naturale e artificiale.

Rughe: perché compaiono e come affrontarle?
Rughe: perché compaiono e come affrontarle?
5 minuti di lettura

Tutti questi fatti danno un’idea di cosa servono gli antiossidanti nei cosmetici. In cosmetologia, questi composti vengono utilizzati come parte di preparazioni speciali utilizzate in peeling, mesoterapia e altre procedure. Questo aiuta a levigare e migliorare il colore della pelle, la satura di umidità e ossigeno, previene l’invecchiamento ed elimina piccoli difetti estetici.

Fatti interessanti sugli antiossidanti

  • Il tè verde è un antiossidante. Black e altre varietà di questa bevanda contengono composti benefici con attività simili in misura minore.
  • L’idrogeno molecolare ha anche attività antiossidante. È contenuto nel nostro corpo, grazie al quale, tra le altre cose, viene effettuata l’eliminazione delle cellule tumorali.
  • Quando si utilizzano succhi appena spremuti per saturare il corpo con antiossidanti, devono essere diluiti con acqua bollita, la quantità massima è di 1 bicchiere al giorno. Se hai problemi con gli organi del tratto digestivo, dovresti rifiutarti di usarli.

Conclusioni

In conclusione, va notato che qualsiasi uso di antiossidanti è possibile solo dopo aver consultato un medico. L’autoconsumo può essere dannoso per l’organismo, quindi prima di assumere i farmaci è necessario visitare uno specialista e sottoporsi agli studi necessari (se richiesti).
Voto articolo
0,0
0 valutazioni
Valuta questo articolo
Victoria Mamaeva
Per favore scrivi la tua opinione su questo argomento:
avatar
  Notifiche sui commenti  
Notifica di
Victoria Mamaeva
Leggi gli altri miei articoli:
Contenuto Vota Commenti
Condividere