Dimezzamento della criptovaluta: sentiti libero di dividere per 2

Aggiornata:
5 minuti di lettura
Dimezzamento della criptovaluta: sentiti libero di dividere per 2
Immagine: Grejak | Dreamstime
Condividere

Di recente, appaiono sempre più informazioni sul fatto che dopo il dimezzamento, la criptovaluta aumenta di prezzo, tuttavia, dato che non tutti comprendono chiaramente l’essenza di questo processo, dovresti familiarizzare con esso in modo più dettagliato.

Halving è il processo per ridurre la velocità di generazione di nuove unità di criptovaluta, quando per lo stesso lavoro, le buone maniere iniziano a diventare la metà.

Potrebbe sorgere una domanda logica: perché è necessario il dimezzamento?

Bitcoin: la valuta del futuro?
Bitcoin: la valuta del futuro?
17 minuti di lettura

Questo strumento viene utilizzato principalmente per controllare l’inflazione monetaria. Il principale vantaggio del bitcoin rispetto al denaro fiat è che il numero di monete è inizialmente noto, mentre il denaro tradizionale, se necessario, può essere stampato all’infinito. Il numero totale di monete è di 21 milioni, con l’87% estratto finora.

Cos’è il dimezzamento?

Viktor Dorokhov, esperto del programma di economia digitale presso il RUDN Institute of Economics and Economics, spiega che non tutte le criptovalute sono deflazionistiche nel loro modello economico. Ma la prima criptovaluta al mondo – Bitcoin – è proprio questo. Questo sembra essere possibile attraverso il dimezzamento.

In parole semplici, halving è un dimezzamento dell’importo della remunerazione ai miner per la conferma delle transazioni nella rete blockchain di Bitcoin.

Il codice del programma della principale criptovaluta contiene un meccanismo secondo il quale la ricompensa viene ridotta ogni 210mila blocchi aggiunti alla rete, ovvero le transazioni confermate. Pertanto, risulta che il dimezzamento avviene ogni 4 anni. Allo stesso tempo, l’emissione massima possibile di Bitcoin è limitata a 21 milioni e l’ultima moneta sarà estratta nel 2140.

Chi ha inventato il bitcoin?
Chi ha inventato il bitcoin?
5 minuti di lettura

Certo, l’halving è un meccanismo estremamente efficace per un’economia deflazionistica, quindi, per mantenere e aumentare il valore dell’asset sottostante: nonostante l’elevata volatilità, dalla sua creazione e generazione del primo blocco nel 2009, Bitcoin è cresciuto solo letteralmente da zero a più di 61,7 mila dollari al momento.

Perché dimezzare?

Halving è una diminuzione della redditività per la produzione di un nuovo blocco pianificato dal sistema. Questa funzione ti consente di ridurre l’inflazione delle monete, che sarebbe causata da un mining eccessivo, come spiegato da Martin Petkov, analista di StormGain, una piattaforma per il trading, l’acquisto e la conservazione di criptovalute.

Immagine: Kwanchaidt | Dreamstime

L’halving è solitamente accompagnato da un aumento del valore della criptovaluta, quindi trader e investitori tengono traccia della data del presunto evento per gli acquisti. Quindi, l’11 maggio 2020, il dimezzamento di Bitcoin ha ridotto la ricompensa per un blocco estratto da 12,5 BTC a 6,25 BTC, dopodiché il prezzo della moneta è aumentato da $ 9.000 a $ 30.000 entro la fine dell’anno.

Ogni rete ha le proprie regole per quanto riguarda il periodo di riduzione della redditività. Ad esempio, in Bitcoin, si verifica un dimezzamento ogni 210.000 blocchi e il prossimo è previsto per maggio 2024, come accennato in precedenza.

Dimezzamento Bitcoin

Per quanto riguarda la frequenza dell’halving di bitcoin, nel codice della criptovaluta è scritto che ogni 210mila blocchi la ricompensa sarà dimezzata.

Token: un’unità di conto che non è una criptovaluta
Token: un’unità di conto che non è una criptovaluta
11 minuti di lettura

Dato che occorrono circa dieci minuti per generare un blocco, l’halving avviene ogni quattro anni e l’ultimo, terzo halving nella storia del bitcoin, è avvenuto a maggio 2020. Vale la pena notare che al momento del primo halving nel 2012 il prezzo del bitcoin era di $ 12, mentre durante il secondo e il terzo ha raggiunto rispettivamente $ 650 e $ 8.700.

Il fatto che la generazione di bitcoin sia dimezzata, e che la domanda rimanga allo stesso livello, suggerisce che il prezzo della criptovaluta dovrebbe aumentare. Sperando in un altro nativo dopo il dimezzamento, molti cercano di fare soldi su questo, tuttavia, il tasso sta crescendo solo per questa convinzione e per niente a causa della domanda reale.

Bitcoin mining e previsione dei prezzi

L’halving di Bitcoin, il dimezzamento della ricompensa del blocco, avviene ogni 4 anni, per essere più precisi, ogni 210.000 blocchi, come spiega Sergey Arestov, co-fondatore di BitCluster.

BitCluster è un progetto globale di mining di criptovalute.
La criptovaluta Ethereum è un’ottima alternativa al bitcoin
La criptovaluta Ethereum è un’ottima alternativa al bitcoin
7 minuti di lettura

Bitcoin ha già subito 3 dimezzamenti nella sua storia.

Prima dell’halving nel 2012, i miner ricevevano 50 BTC per blocco estratto, dopodiché la ricompensa è scesa a 25 BTC. Dopo l’halving nel 2016, la ricompensa è stata ridotta a 12,5 BTC. L’11 maggio 2020, l’emissione per blocco estratto era di 6,25 BTC + commissione di transazione. Ora è di circa 0,75 BTC

Immagine: Kwanchaidt | Dreamstime

Poiché bitcoin è un sistema di pagamento deflazionistico e ogni giorno ne viene estratto sempre meno, il suo valore sta crescendo sempre più. Nel 2140 verranno estratti gli ultimi bitcoin rimasti. Ma sarà possibile continuare a lavorare per una ricompensa dalle transazioni: una commissione di transazione.

Come previsto dal creatore, a questo punto l’intero pianeta utilizzerà bitcoin e 1 bitcoin può costare più di un miliardo di dollari e la ricompensa per la commissione nel blocco sarà significativa.

Mining farm di criptovalute: come funziona e come assemblarlo da solo
Mining farm di criptovalute: come funziona e come assemblarlo da solo
7 minuti di lettura

Pertanto, i miner continueranno a risolvere il problema matematico della scelta dell’hash giusto per chiudere il blocco delle transazioni e ricevere la loro ricompensa. Pertanto, i minatori continueranno la feroce lotta per il blocco minato.

Dove posso vedere quando sarà il prossimo halving?

La data prevista per il prossimo halving è il 5 maggio 2024, secondo Viktor Dorokhov, esperto del programma Digital Economy presso il RUDN Institute of Economics and Economics

  • Vedi quando il prossimo halving può essere trovato qui: academy.binance.com.
  • Puoi anche seguire il conto alla rovescia su uno dei più famosi tracker di criptovaluta Coinmarketcap.
  • Il sito più conveniente con un conto alla rovescia per il nuovo halving, secondo Martin Petkov, è Coingecko. Tutte le monete sono disponibili su di esso, tra le quali puoi passare rapidamente. Ad esempio, modificando la fine della riga bitcoin_halving in bch_halving o zcash_halving.
Voto articolo
0,0
0 valutazioni
Valuta questo articolo
Ratmir Belov
Per favore scrivi la tua opinione su questo argomento:
avatar
  Notifiche sui commenti  
Notifica di
Ratmir Belov
Leggi gli altri miei articoli:
Contenuto Vota Commenti
Condividere