Come creare un team efficace: istruzioni di uno psicologo aziendale

7 minuti di lettura
Come creare un team efficace: istruzioni di uno psicologo aziendale
Immagine: dropbox.com
Condividere

Nel mondo degli affari, un team efficace è come l’anello di una catena che determina il successo o il fallimento di un progetto. Ma come si può creare una squadra del genere, basata su obiettivi comuni e fiducia, unirla e ottenere risultati eccezionali?

Cos’è una squadra nel mondo degli affari?

Questo è, prima di tutto, un gruppo sociale in cui esistono obiettivi comuni chiari e le capacità di ogni persona si completano a vicenda. Un esempio lampante: le squadre sportive, dove ognuno ha i propri ruoli volti a risolvere problemi comuni.

Recentemente, il concetto di “squadra” è spesso utilizzato negli affari, ma è piuttosto raro crearne uno. Più spesso nella pratica si possono osservare “gruppi di lavoro”. Qual è la differenza?

In un gruppo di lavoro, il leader è una persona. In una squadra, le funzioni di leadership sono distribuite tra i membri.

I ricercatori D. Smith e J. Katzenbach sono convinti che non sempre valga la pena costruire un vero team, ma solo alle seguenti condizioni:

  1. la necessità di prodotti collettivi creati come risultato delle attività congiunte dei partecipanti;
  2. opportunità di condividere funzioni di leadership tra i partecipanti;
  3. la necessità non solo di responsabilità individuale, ma di responsabilità collettiva.

Smith e Katzenbach hanno tratto le loro conclusioni da numerosi studi condotti in diverse organizzazioni.

Investire nelle persone: 5 qualità dei dipendenti che devi cercare quando assumi
Investire nelle persone: 5 qualità dei dipendenti che devi cercare quando assumi
4 minuti di lettura
Ulyana Suzdalkina
Ulyana Suzdalkina
Michelin Guide Recommended Chef

Un ottimo esempio è il Burlington Northern Intermodal Team. Dopo la deregolamentazione del trasporto ferroviario, hanno creato un business nel trasporto intermodale (utilizzando diverse modalità di trasporto per consegnare le merci in modo più rapido ed economico).

L’azienda ha dovuto affrontare difficoltà a causa dell’ubicazione caotica delle filiali in tutto il paese. Sette persone hanno creato un team di 45 dipendenti all’interno dell’azienda, ponendosi l’obiettivo di trasformare le operazioni e hanno raggiunto il successo.

Perché ci sono riusciti? I fattori determinanti sono stati l’impegno per la causa comune di tutti i partecipanti, il rispetto reciproco e anche l’affetto, la creazione di condizioni per la formazione e la conservazione, il riconoscimento dell’importanza del contributo di ciascuno dei partecipanti e la gestione congiunta di 7 dirigenti.

La storia del Burlington Northern Intermodal Team dimostra come il lavoro di squadra abbia permesso all’azienda di realizzare ricavi miliardari nonostante le difficili circostanze esterne.

Come dovrebbe essere un “dream team”?

In teoria, raggiungere l’efficienza sul lavoro è semplice: devi solo definire un obiettivo comune e dividere i compiti tra i partecipanti. Tuttavia, in pratica questo risulta essere molto più difficile a causa delle differenze nelle qualità personali, nei punti di vista, nei caratteri e negli stili di lavoro di ogni persona.

How to create an effective team
Immagine: ismartrecruit.com

Cosa caratterizza una vera squadra:

  • Discussione aperta su questioni generali;
  • Definizione delle regole di base da parte di tutti i partecipanti;
  • Coerenza nel lavoro: ognuno svolge il proprio ruolo e influenza il funzionamento dell’intero sistema;
  • Uguaglianza;
  • Apertura e fiducia;
  • Apprendimento collaborativo, che implica l’incoraggiamento e il riconoscimento degli errori, piuttosto che la competizione;
  • Pianificazione di attività e processi;
  • Analisi: controlli regolari per garantire il mantenimento dello spirito di squadra.

I team possono essere creati solo per un periodo, per risolvere problemi specifici, oppure essere a lungo termine.

Nel secondo caso, il rapporto è solitamente ben consolidato, il che consente ai partecipanti di lavorare in modo efficace. Allo stesso tempo, i team a lungo termine potrebbero esaurirsi, resistere al cambiamento o ritirarsi. Ad esempio, quando i dipendenti sono convinti che solo il leader garantisca l’efficacia. E quando un leader del genere se ne va, gli altri non sono in grado di produrre risultati.

Come creare un team efficace: istruzioni per un imprenditore

Per creare un team stabile, continuativo e produttivo in cui i dipendenti si sentano a proprio agio e desiderino rimanere in azienda, è importante dedicare abbastanza tempo alla costruzione di relazioni all’interno del gruppo. Come farlo?

1. Crea un’atmosfera favorevole

Questo è un ambiente di lavoro in cui tutti si sentono valorizzati e inclusi. Ascoltare gli esperti, incoraggiare nuove idee e “promuovere” attivamente il sostegno reciproco tra i dipendenti.

Neurochimica per le risorse umane: 4 tipi di personalità, sapendo quale gestirai efficacemente i dipendenti
Neurochimica per le risorse umane: 4 tipi di personalità, sapendo quale gestirai efficacemente i dipendenti
5 minuti di lettura
Anna Pines
Anna Pines
Business Management Expert

Promuovere una cultura del dialogo aperto in cui tutti possano parlare senza timore di essere ignorati. Particolarmente utili in questo senso sono gli incontri periodici, sia formali che informali: dai pranzi aziendali agli eventi di team building.

2. Assegnare ruoli e aspettative

Assicurati che ogni membro del team comprenda esattamente i propri compiti e cosa ci si aspetta da loro. Ciò ridurrà al minimo il rischio di conflitti.

3. Fornire condizioni di lavoro e opportunità di sviluppo professionale

Può trattarsi di formazione, promozioni, prospettive di carriera, incentivi. Ciò non influisce solo sulle qualifiche, ma rafforza anche la fedeltà dei dipendenti: vedono opportunità di crescita all’interno dell’azienda.

Garantire che gli stipendi, i benefici e i bonus dei dipendenti soddisfino o superino gli standard del settore.

4. Implementa un sistema di feedback

Raccogliere regolarmente feedback dai dipendenti sulle loro prestazioni, ambiente di lavoro e gestione. Utilizza queste informazioni per migliorare continuamente le tue condizioni di lavoro.

5. Mantenere l’equilibrio tra lavoro e vita privata

Incoraggiare i dipendenti a prendersi cura della propria salute e del proprio benessere offrendo opportunità di vacanze regolari, hobby, ecc.

Raggiungere la coerenza richiede un’attenta interazione e rispetto per le opinioni degli altri, la volontà di ascoltare ed essere ascoltati, la capacità di cercare compromessi e trovare un linguaggio comune. Ciò richiede tempo, pazienza e intelligenza emotiva sviluppata.

Quali errori commettono gli imprenditori quando formano una squadra?

L’inefficienza può portare un’azienda a scadenze non rispettate, scarsa qualità dei prodotti, elevato turnover del personale, burnout dei dipendenti e altri problemi.

How to create an effective team
Immagine: kronosexperience.com

Quali altri fattori influenzano la qualità e la coerenza del lavoro di squadra?

La convinzione che se una persona funziona bene in un ruolo, sarà efficace anche in un altro

Posizioni diverse richiedono competenze e qualità diverse. Promuovere un dipendente solo sulla base dei suoi risultati attuali senza analizzare i requisiti del nuovo ruolo porta al fatto che il dipendente perde la motivazione e la produttività diminuisce.

Ad esempio, un ingegnere del software che eccelle nelle competenze tecniche viene promosso a project manager. Tuttavia, le sue capacità di gestione della squadra lasciano molto a desiderare. Di conseguenza, ciò porta a ritardi nei progetti.

Il desiderio di selezionare il personale senza tener conto se è adatto o meno a un determinato ruolo nella squadra

È necessario tenere conto sia delle capacità professionali del dipendente sia del modo in cui si inserirà nel team dell’impresa.

Selezione di persone adatte per temperamento alla gestione o alla leadership

A volte i manager tendono a scegliere dipendenti che apprezzano personalmente e che sono simili a loro nelle convinzioni e nei tratti caratteriali. Ciò spesso porta a trascurare talenti davvero preziosi.

Evitare coloro che sono fastidiosi

Ad esempio, i manager temono che una persona con una mentalità critica crei un’atmosfera negativa con le sue critiche. Tuttavia, sono proprio questi dipendenti che spesso riescono a individuare i punti deboli nei progetti e a prevenire possibili problemi.
Come gestire il personale per raggiungere i tuoi obiettivi?
Come gestire il personale per raggiungere i tuoi obiettivi?
7 minuti di lettura
Vyacheslav Bazhenov
Vyacheslav Bazhenov
CEO of a consulting company

Il lavoro di squadra richiede da ciascun partecipante non solo professionalità e capacità di svolgere le proprie funzioni, ma anche disponibilità alla cooperazione, risoluzione collettiva dei problemi e interazione costruttiva.

Ciò significa che ogni membro del team è disposto a mettere da parte il proprio egoismo e a lottare per un obiettivo comune, anche se ciò richiede di fare un passo verso gli altri.

Come risolvere i conflitti di lavoro?

Quando persone diverse si riuniscono in un gruppo, i conflitti sono inevitabili. Ogni persona ha la sua esperienza unica, prende decisioni tenendo conto degli atteggiamenti interni e attraverso il prisma delle sue convinzioni. È importante essere in grado di risolvere le contraddizioni in modo che i legami tra le persone siano rafforzati. Come farlo?

Prima di tutto è importante non ignorare i conflitti emergenti. Ogni persona nel team ha il diritto di essere ascoltata e accettata. Se il manager ammette l’esistenza di un conflitto, ha fatto il primo passo per risolverlo.

Spazio per il dialogo

È importante creare un ambiente sicuro in azienda in cui tutti possano esprimere i propri sentimenti e pensieri senza timore di essere giudicati. Possono trattarsi di conversazioni private o riunioni generali, in cui ognuno condivide la propria visione della situazione.

Mediazione

A volte è utile introdurre nella situazione una terza parte neutrale che possa aiutare a risolvere il conflitto in modo imparziale. Il mediatore aiuta le parti ad ascoltarsi e a trovare una soluzione che vada bene a tutti.

Obiettivi generali e piano d’azione

Al culmine del conflitto, le persone tendono a prendere decisioni avventate nella foga del momento. In questo momento è importante ricordare gli obiettivi per i quali si sta svolgendo il lavoro, guardare il problema da una prospettiva diversa e trovare soluzioni di compromesso.

Dopo aver discusso il conflitto, è importante determinare dove puoi muoverti per risolvere i problemi che sono sorti.

Tipi di conflitti in un’azienda e segreti per risolverli con successo
Tipi di conflitti in un’azienda e segreti per risolverli con successo
6 minuti di lettura
Mikhail Bodnaruk
Mikhail Bodnaruk
Expert practitioner in leadership development

È importante che un leader dia l’esempio di leadership e di cura per i suoi subordinati. La capacità di gestire i conflitti aiuta a mantenere un’atmosfera positiva e rende più forti le relazioni all’interno del team.

Lo spirito di squadra è qualcosa che non si compra con i soldi; non si insegna in corsi appositi. Nasce dall’interazione delle persone, da obiettivi e interessi comuni, dall’attenzione e dalla cura reciproca.

Un team è qualcosa di molto più prezioso della finanza, della strategia o della tecnologia. Se il manager riuscirà a costruirlo, questo diventerà il principale vantaggio competitivo per l’azienda.
Olga Nikitina-Kuzyakova
Hai avuto esperienza nella creazione di un team efficace? Condividi la tua storia:
avatar
  Notifiche sui commenti  
Notifica di
Olga Nikitina-Kuzyakova
Leggi gli altri miei articoli:
Contenuto Commenti
Condividere

Potrebbe piacerti anche

Come creare un account aziendale su Instagram
7 minuti di lettura
Editorial board
Editorial staff of Pakhotin.org
Cultura aziendale: fondamenti, metodi di sviluppo ed esempi
9 minuti di lettura
Valeria Chertovikova
Valeria Chertovikova
Expert in Corporate Training and Communications
La storia di come creare uno studio web di successo
5 minuti di lettura
Vladimir Zatolokin
Vladimir Zatolokin
CEO